106 Il suolo – un patrimonio da salvare

suolo bouguignon copertina libro-400x574Il video che “Il bosco di Ogigia” presenta, permette di superare il  personale malcontento dovuto al precedente video, inguardabile, che nonostante le sicuramente buone intenzioni di chi lo aveva caricato, non era in grado di trasmettere il grande interesse che questo volumetto, letto più di un paio di volte, genera. Valido per tutti ma soprattutto per gli ambientalisti della domenica e/o da scrivania allarga enormemente l’orizzonte e aiuta molto nella comprensione dei delicati e tenaci equilibri che si trovano sotto i nostri piedi, le nostre case, i nostri orti e giardini. La conoscenza del suolo come di un essere vivente è fondamentale  per comprendere la portata delle problematiche che ad esso sono riferite. Video 

99 Il verme tagliato perdona l’aratro?

Citazione

Paistu_Põrguorg,_Varstu_oja_1

“L’aratro è una delle invenzioni più antiche e più preziose dell’uomo, ma molto prima che fosse introdotta, il suolo era in realtà arato regolarmente dai lombrichi e non smetterà mai di esserlo. E’ lecito dubitare che esistano molti altri animali il cui ruolo, nella storia del globo, abbia avuto un’importanza pari a quella di queste creature d’organizzazione così inferiore”. C. Darwin (foto da concorso fotografico scientifico di wikipedia). (NdR In realtà molti milioni di ettari di suolo, a causa degli abusi con sostanze chimiche, arature e ignorante incuria, hanno smesso di essere arati dagli aratori ufficiali.)