160 Sindaca Per Un Giorno/Gioco, sulla Variante al PGT (Sud/Ovest-Milano)

Pensavo di scrivere un lungo articolo documentato con link esterni e fetazioni varie ma non serve perchè le immagini parlano e documentano sufficientemente l’argomento. Come SpuG (Sindaca per un Giorno/Gioco 🙂 ) se volessi distinguermi dalle precedenti amministrazioni che hanno eroso, costruendo anche nelle corti interne di edifici storici, circa il 90% del suolo disponibile, non mi allineerei a questa incolta modalità  di concepire/gestire la città. Se mi volessi distinguere, come vorrei se fossi seria, farei una Variante al PGT che preveda prevalentemente di creare aree fluide di verde lasciando lungo il Naviglio Grande, monumento storico di portata considerevole, come molti altri sul territorio andati perduti o distrutti dall’incuria e dalla mancata Tutela, il patrimonio vegetale spontaneo all’interno delle aree verdi delle ex-aree produttiveContinua a leggere

Annunci

154 Quando il proprio lavoro vive del lavoro altrui (ma non lo dice)

Post post-elettorale cacofonico e refrattario della Sindaca Per Un Giorno. Relativamente al mondo del lavoro, di cui anche i politici fanno parte a qualsiasi livello della filiera si collochino, esiste una lunga schiera di attività collegate o secondarie o passive, rispetto al core della produzione di qualsiasi cosa. Dietro ad ogni singolo lavoratore xy in una situazione qualsiasi vivono, ad esempio: enti previdenziali e assicurativi, enti che tutelano la sicurezza, sindacati che tutelano i diritti  Continua a leggere

153 Sindaca Per Un Giorno: un Programma Politico Stravagante

albero della pc1Stavolta non si scherza. Così vicini vicini alle elezioni si possono rompere le righe con un PPS Programma Politico Stravagante e approfondire, nel senso di mettere nel profondo, il seme di qualche ideuccia. Prendete nota e fate la mia/vs campagna elettorale. Tre orizzonti: basso, medio e alto che non propongono collocazioni di censo, culturali, professionali, evolutive, etniche, antropologiche ma solo il senso degli strati sovrapposti, interconnessi, comunicanti, virtuosi, chiari, oscuri, efficienti e crescenti esattamente come in una pianta si definiscono radici, tronco e chioma ove il tutto è un sistema perfetto. A parte la sana idea dell’albero, il resto di questo PPS, è dichiaratamente folle. Continua a leggere

149 Sindaca Per Un Giorno: sostegno all’agricoltura per tutte le età

agricoltura sociale cISMEA ianazionale_giovani_agricoltoriAbbiamo imparato che le tematiche ambientaliste spesso rivestono interessi politici rampanti e fungono da bacini d’utenza voti, perdendo così ogni aggancio con la vita reale e le attività locali (pur sapendo come usare  idee altrui a scopo personale).agricoltura sociale greencare_2Ciò nonostante, la sottoscritta ha pensato che le RATqui e ora acro-nominate, le Regole di Accesso alla Terra, sia a scopo Orticolo su area comunale piuttosto che a scopo di riprogettazione di Aree verdi in modalità sostenibile, andrebbero trasformate per permettere ad un numero sempre maggiore di persone di ogni età, di disporre di una superficie di suolo da cui trarre cibo, benessere, autosufficienza, conoscenza, ovviamente vincolata ad una gestione ecologica non inquinante. E in qualità di SPUG, Sindaca Per Un Giorno la sottoscritta… 😀 propone ufficialmente che venga:

  • monitorata la domanda di terra da parte di cittadini di ogni età;
  • mappata la disponibilità di terra sul territorio comunale per le attività di  autosufficienza alimentare;
  • mappata la disponibilità di terra da risanare in aree ex-industriali tramite la fitodepurazione e fitorisanamento;
  • che l’occasione venga usata come una opportunità di conoscenza e approfondimento sulle tematiche agricole locali;
  • che venga promossa, attraverso iniziative patrocinate dall’Amministrazione Comunale, la vita all’aria aperta e dunque, la salute psico-fisica dei cittadini. Non male, no? Tutte le immagini dal weeeb 🙂agricoltura sociale m_c4885bfeda

148 Sindaca per un Giorno: professionisti a disposizione dei poveri

odontoiatra stanlio e ollioSempre più giocoso e irresponsabile questo filone della “Sindaca per un Giorno”! Stavolta poi l’idea è veramente bizzarra = quindi estremamente impopolare = interessante. Vado al sodo: se fossi “Sindaca per un Giorno” promuoverei presso i professionisti presenti sul territorio tipo medici specialisti, odontoiatri, omeopati e agopuntoriavvocati,

Continua a leggere

144 Sindaca Per un Giorno: LCD ovvero La Città alle Donne

donneContinuando il gioco: a qualsiasi costo, renderei la città vivibile per le donne. Perchè è bello e facile parlare di violenza, giustizia sociale e violenze standosene belle comode sedute davanti al mega video LCD (liquid crystal display), con le pantofole calde, la pappadonne sfera abbondante e grassa nella pancia, il dolcetto sulle ginocchia e ogni utile e superfluo a disposizione. Per capire cosa sta succedendo nelle nostre città, dovreste uscire la sera, dopo il crepuscolo, tutte le sere. Allora vi rendereste conto del fatto che in giro ci sono solo uomini, che spesso sono aggregati in gruppi E a volte con ubriachezza molesta o simili. Quindi, in quanto Sindaca Per un Giorno

Continua a leggere