38 Accademia di Brera Milano: l’Arte in parte di HungryArt

         211120143091 211120143094 211120143100          Evento di Transizione contestuale a Milano! Alcuni docenti dell’Accademia hanno preso molto seriamente la questione dell’assenza di un punto ristoro per gli studenti all’interno dell’Accademia e hanno inserito questo tema nella rete virtuosa delle iniziative legate 

all’alimentazione (udite udite!! https://twitter.com/ExpoinCitta ) a KMZero Come sempre accade in questo ambito da cosa nasce cosa e i temi iniziano a rincorrersi l’un l’altro fino a toccarsi reciprocamente e disporsi a cerchio poi in sfera…e allora accade che un incontro pubblico in cui si vorrebbero semplicemente sensibilizzare gli studenti sui temi del Punto di Ristoro interno a Brera divenga un evento di #Transizione e occasione in cui parlare di #Permacultura, #Agricoltura #Sinergica, #Transition #Towns. Io ho condiviso alcuni momenti con una studentessa 19enne per la quale la presenza in s.Carpoforo era in parte una ‘questione di crediti’ (sigh!) ma in moltissimi erano divertiti e incuriositi Riusciranno le nostre eroine di http://www.accademiadibrera.milano.it/it/hungryart-quale-alimentazione.html a portare l’attenzione sull’#Alimentazione sostenibile nel bel mezzo del centro storico di Milano? Un estratto dal progetto: ‘(…) Hungry art. braccia rubate all’agricoltura (o all’arte) è un laboratorio didattico di ricerca e sperimentazione dell’Accademia di Brera, pensato come risposta e partecipazione al dibattito “globale” sull’alimentazione, che l’EXPO 2015 porta nella nostra città, offrendo il punto di vista “locale” della comunità di lavoratori e studenti dell’Accademia di Brera. Finalità del progetto è l’elaborazione creativa di proposte per forme di alimentazione sostenibile in sede, e l’allestimento sperimentale di un punto di distribuzione di alimenti provenienti da aziende del territorio che praticano colture biologiche e processi di trasformazione a basso impatto energetico, ambientale, economico. (..)’ Suggerisco apertamente (parliamone) che Hungry (He)Art di Bruce SpringsTeen divenga la Colonna Sonora dell’iniziativa 🙂 🙂 perchè qui ci vogliono cuore + arte in parte 🙂                                                                                                           Tutti gli scatti di questo articolo sono di Ebe Navarini The Unplugged Writer it’s me © 

Annunci