24 E’ vero che la terra gira ma non intorno all’ego

  freddano bagnoregio sole acqua   s flaviano terme papaveri  bolsena  civita bagnoregio paliano

Facendo l’equilibrista sulle linee dello Spazio-Vita ho riflettuto su alcune vicende vissute tempo fa in cui della gente mi vendeva l’idea (per un po’ acquistata) che per riconnettersi ai tracciati spirituali geografici fosse necessario mettersi in auto pulmini aerei nei fine settimana o nei periodi comandati fino al raggiungimento della meta. Una volta arrivati sul posto si facevano un paio di fotografie si mangiava per consolidare il radicamento terreno fino a giganteggiare poi si facevano sopralluoghi nei luoghi sacri e si tornava a casa. Ho verificato che tra le altre anche questa era una fandonia. Per riconnettersi alla geografia spirituale è necessario ribaltare la propria Vita e Visione e un fine settimana non è sufficiente. Neanche due. Non è una questione di sopralluoghi nei tempi comandati ma di contatto profondo con le Energie della terra e rimanerci a lungo e percorrerla in lungo e in largo. E per farlo non si deve stare tutto il tempo a predicare ma fare. E’ vero che la terra gira ma non intorno all’ego e non le viene in mente di passare da casa tua. A meno che non arrivi assieme ad un uragano. Allora son casini.  

Tutti gli scatti di questo articolo (tranne ove indicato) sono di Ebe Navarini The Unplugged Writer it’s me 

 

Annunci